Sabato 14 Marzo 2009

Atalanta: contro il Torino
gioca Floccari, Doni in panchina

Nell'Atalanta che domenica 15 marzo affronta il Torino allo stadio di Bergamo (diretta tv dalle 15 su Sky Sport 1 e Calcio 7 e su Mediaset Premium Diretta Calcio 5) è sicuro il rientro in attacco di Floccari, che si è ripreso dai dolori addominali che l'hanno tormentato per alcune settimane, mentre Doni non parte titolare ma si accomoda in panchina: è comunque una buona notizia il ritorno tra i convocati del capitano nerazzurro, anche lui costretto a saltare più di una partita per infortunio. Del Neri lancia l'inedita coppia d'attacco Floccari-Plasmati, con il secondo a fare il centravanti e il primo a fare un po' il Doni. Ma non sarebbe esatto parlare di 4-4-1-1: stavolta si configura un classico 4-4-2.
L'allenatore intanto sfrutta la duttilità di Valdes e stavolta lo schiera all'ala destra (al posto di Ferreira Pinto, come noto fuori combattimento per sei mesi a causa della lesione al legamento crociato del ginocchio) anziché a sinistra, dove invece prende posto Padoin. La difesa ritrova il suo schieramento titolare con il rientro del  centrale Manfredini, che ha scontato un turno di squalifica.

Dopo tre sconfitte di fila i tifosi si aspettano una reazione e il ritorno alla sana regola dell'Atleti Azzurri d'Italia, lo stadio casalingo che vede quasi sempre prevalere l'Atalanta. Il primo che reclama l'inversione di rotta rispetto ai precedenti risultati è Del Neri, che però non si nasconde le insidie dell'incontro: «I granata sono gente da battaglia, non vanno sottovalutati: prevedo una partita difficile. Ma la presenza del capitano in panchina è importante perché Doni dà la carica e fa morale».
Il Toro è in ripresa ma deve fare i conti con assenze importanti in prima linea: Abbruscato e Rosina. Ed è squalificato l'esperto centrocampista Corini. In attacco Novellino può comunque affidarsi agli ex atalantini Bianchi e Ventola. E in fatto di ex ce ne sono diversi in questa sfida: tra i granata anche Natali, Calderoni e Rivalta; tra i nerazzurri De Ascentis.

Ecco le probabili formazioni.

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Garics, Talamonti, Manfredini, Bellini; Valdes, Cigarini, Guarente, Padoin; Floccari, Plasmati. In panchina: Coppola, Capelli, Peluso, De Ascentis, Parravicini, Doni, Defendi. All. Del Neri.
TORINO (4-4-2):
Sereni; Rivalta, Dellafiore, Natali, Pisano; Abate, Dzemaili, Barone, Diana; Bianchi, Ventola. In panchina: Calderoni, Colombo, Ogbonna, Saumel, Zanetti, Gasbarroni, Stellone.
Arbitro: Saccani di Mantova (guardalinee Rubino e Altomare, quarto uomo Pierpaoli).

a.benigni

© riproduzione riservata