Sabato 14 Marzo 2009

Sci, tricolori Aspiranti
Sofia Goggia fa poker di ori

La giovane sciatrice bergamasca Sofia Goggia (che difende i colori bresciani del Rongai di Pisogne) sabato 14 marzo ha fatto poker, conquistando il terzo oro nello slalom e il quarto nella combinata per somma di punti ai campionati italiani Aspiranti svoltisi a Pila, in Valle d'Aosta. Nel gigante maschile, alle spalle del vincitore Andrea Ravelli (secondo oro in tre gare) il lecchese Stefano Baruffaldi (che milita nel club seriano dell'Orezzo), che ha preceduto l'altoatesino Hubert Franzelin. Baruffaldi ha però vinto la combinata maschile per somma di punti, davanti ad Alex Zingerle e Guglielmo Bosca.

Sofia Goggia, che nei giorni precedenti aveva dominato il gigante e il supergigante, nello slalom ha battuto la torinese Dominique Dionea Mercia (argento) la veneta Beatrice Munaron (bronzo). Nella combinata per somma di punti, Sofia Goggia ha preceduto una coppia del Comitato Alpi occidentali, Luisa Baessato e Dominique Dionea Mercia.

Nella classifica per Comitati, doppietta delle Alpi Centrali, sul gradino più alto del podio sia in campo maschile, sia in quello femminile. Le gare di sabato hanno chiuso una tre giorni a cui hanno partecipato circa 250 giovani delle classi 1992 e 1993.

a.benigni

© riproduzione riservata

Tags