Sabato 14 Giugno 2003

AlbinoLeffe a caccia della vittoria per centrare un traguardo storico

Tutto in 90 minuti (o al massimo 120’). L’AlbinoLeffe arriva all’appuntamento più importante della sua breve storia con una sola opzione possibile: la vittoria. Per tagliare lo storico traguardo della serie B la squadra di Gustinetti deve fare un gol in più del Pisa (vittorioso all’andata per 2-1) nella gara di ritorno della finale dei playoff, che si gioca oggi (ore 16.30) al Comunale di Bergamo.

La formazione seriana sa che non si tratta di un’impresa impossibile, ma occorrerà comunque molta tranquillità e maturità per superare la squadra toscana, che oppone al miglior attacco (quello dell’AlbinoLeffe) la miglior difesa del Girone A..

A livello di organico, Gustinetti dovrà fare a meno della spinta sulla fascia sinistra di Regonesi, assente per squalifica. Molto probabile che al suo posto venga utilizzato Biava. L’altro dubbio del tecnico orobico riguarda l’attacco: a bomber Bonazzi dovrebbe essere affiancato Bernardi, preferito nella circostanza all’ariete Araboni.

Si giocherà in uno stadio soprattutto nerazzurro, non certo per i tifosi dell’Atalanta, ma per il grande afflusso di tifosi provenienti da Pisa: ne sono previsti diecimila.

(15/06/2003)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags