Venerdì 02 Dicembre 2005

AlbinoLeffe: Araboni resta ai box Atalanta proiettata sul posticipo col Catanzaro

Christian Araboni resta ai box. L’attaccante friulano, messo ko dalla febbre mercoledì, ha saltato anche la seduta d’allenamento di giovedì. Non c’è ancora l’ultima decisone, ma l’ipotesi che Araboni possa essere in campo sabato 3 dicembre a Mantova (alle 15.55 diretta su Radio E) sembra remota. Ko anche Daniel Bombardieri, toccato duro al ginocchio destro mercoledì in allenamento. Il difensore è rimasto a riposo, e anche nel suo caso decisione rimandata.

Nebbia fitta sul fronte-formazione: salvo ripensamenti dell’ultima ora dovrebbe essere confermato l’undici anti-Bologna con due eccezioni: Del Prato, al rientro, per Previtali, in tandem con Poloni a centrocampo e Joelson per Araboni in attacco.

Posticipo lunedì per l’Atalanta

L’Atalanta è già proiettata sulla sfida di lunedì sera nel posticipo con il Catanzaro. Contro i calabresi saranno tre i sicuri indisponibili: gli infortunati Migliaccio e Soncin e lo squalificato Mingazzini. Ancora nessuna indicazione per quanto riguarda la formazione anti-Catanzaro: mancano ancora tre allenamenti alla partita e Colantuono non ha fornito nessuna indicazione.

(02/12/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags