AlbinoLeffe, arriva il terzo mister L’allenatore ora è Amedeo Mangone

AlbinoLeffe, arriva il terzo mister
L’allenatore ora è Amedeo Mangone

Un altro colpo di scena in un avvio di stagione avaro di emozioni per l’AlbinoLeffe, penultimo in classifica con soli 10 punti nel girone A di Lega Pro.

Nel quartier generale di Zanica è stato presentato il nuovo tecnico dei seriani, il terzo dall’inizio della stagione dopo Alessio Pala e l’esperienza di Roberto Bonazzi, durata meno di un mese: si tratta di Amedeo Mangone, ex giocatore di Bari, Bologna, Roma, Parma e Piacenza, fermo dall’esperienza di tecnico alla Reggiana del 2010/2011.

«Mi trovo in un ambiente sereno, dobbiamo tirarci fuori da questa situazione nel più breve tempo possibile – ha affermato il tecnico alla conferenza stampa di presentazione-. Il primo impatto con il gruppo è stato positivo: i ragazzi devono darmi qualcosa in più, avere più partecipazione nel lavoro. Voglio che tutti diano il 101%. Il problema non è solo mentale, solitamente con il cambio d’allenatore il morale del gruppo è un po’ a terra, in questo caso devo dire che ho trovato una squadra pronta a reagire: sono convinto che usciremo da questa situazione».

Amedeo Mangone è il nuovo allenatore dell'AlbinoLeffe

Amedeo Mangone è il nuovo allenatore dell'AlbinoLeffe

Il direttore sportivo Aladino Valoti ha invece rimandato al mittente l’ ipotesi sulle sue possibili dimissioni dopo la sconfitta contro la Giana. «Il cambio del mister è stata una scelta dettata dai risultati arrivati dal campo. Non pensavamo di avere delle difficoltà di questo tipo, ma siamo ancora convinti di avere una rosa competitiva. Anche se il gap è considerevole, puntiamo a risollevarci il prima possibile: le informazioni trapelate su di me non sono state per niente corrette, qua si lavora in comunione d’intenti, si continua il progetto che abbiamo iniziato quando siamo ritornati in Lega Pro. Non parliamo di mercato, concentriamoci solo sulla partita di domenica».

Mister Mangone ha già preso in mano la squadra: nell’ambiente si dice che sia un tipo tosto, giusto quello di cui ha bisogno l’AlbinoLeffe per dare una sterzata alla propria stagione, a partire dalla trasferta in terra sarda contro la Torres, in programma sabato 6 dicembre alle 14.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA