Domenica 21 Novembre 2004

Albinoleffe-Crotone: pari amaro

Albinoleffe-Crotone finisce uno a uno, ma il pareggio ha il sapore di una beffa. I calabresi hanno difatti agguantato il pari in pieno recupero. Una partita dunque dal finale amaro per i bergamaschi che stavano già assaporando il gusto della vittoria e soprattutto dei tre punti. L’Albinoleffe passa in vantaggio al 17’ con Del Prato, i calabresi pareggiano nel secondo tempo a 30 secondo dalla fine dei quattro minuti di recupero, concessi dall’arbitro Carlucci, con Guzman. In classifica l’Albinoleffe è ferma a 20 punti in ottava posizione, ma domani giocano Vicenza (19 punti) e Torino (24 punti). I veneti hanno dunque l’occasione di scavalcare i bergamaschi.

L’Albinoleffe ha dunque fallito il successo che in casa manca dal 25 settembre scorso, quando era riuscito a superare il Vicenza. Il vantaggio è giunto dopo soli 17’, grazie ad una punizione calciata con molta precisione da Del Prato: la palla ha girato dietro la barriera per infilarsi in rete nonostante il tentativo di Mirante di intervenire.

La partita poi si è spenta e si è provato un brivido solo al 38’, quando Testini si è involato verso l’area di rigore: è stato atterrato al limite e la punizione, questa volta calciata da Regonesi, è finita sopra la traversa. Nella ripresa gran tiro di Testini al 2’ deviato in angolo da Mirante. Al 7’ Possanzini avrebbe potuto chiudere la partita, se fosse intervenuto a correggere il traversone di Regonesi. Ma Il Crotone ha avuto il merito di crederci fino alla fine. Così ha sfiorato il pareggio al 47’ con un tiro di Ciarcià e lo ha colto quando stava per scadere il recupero con Guzman.

Albinoleffe (4-4-2): Acerbis, Colombo, Teani, Minelli, Regonesi, Gori, Del Prato, Carobbio, Testini (35’ st Diamanti), Araboni (17’ st Poloni), Possanzini (99 Coser, 14 Garlini, 5 Sonzogni, 81 Gorzegno, 9 Joelson). All.: Gustinetti.

Crotone (3-5-2): Mirante, Maietta, Gastaldello, Scardina, Galardo, Cardinale, Grieco, Paro (25’ st Ciarcà), Giuliano (32’ st Pagliarini), Alteri, Savoldi (22’ st Guzman). (1 Dei, 2 Bartolucci, 21 Rocca 86 Giove Laino). All.: Gasperini.

Arbitro: Carlucci di Molfetta.

Reti: nel pt 16’ Del Prato; nel st 49’ Guzman.

Angoli: 5-4 per il Crotone.

Recupero: 0 e 4’.

Ammoniti: Gastaldello, Cardinale, Colombo e Giuliano per gioco scorretto. Spettatori: 1.500

(21/11/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags