AlbinoLeffe: Del Prato si sfoga«Sono amareggiato»

AlbinoLeffe: Del Prato si sfoga«Sono amareggiato»

«Andreoletti ha cancellato dieci anni in un colpo solo con una proposta ridicola. Evidentemente al di là delle parole l’AlbinoLeffe non fa eccezione: nel calcio non si guarda in faccia nessuno». Ivan Del Prato, storica bandiera dell’AlbinoLeffe è amareggiato per il trattamento riservatogli dalla società biancoceleste e si sfoga in un’intervista che L’Eco di Bergamo ha pubblicato sull’edizione di sabato 12 luglio. Intanto l’AlbinoLeffe fa sapere di aver concluso alcuni movimenti di mercato. Dal Genoa, in comproprietà, arriva l’esterno sinistro Francesco Renzetti, classe 1988, giocatore che, nonostante la giovane età, ha già collezionato 64 presenze in serie C1. Rientra dal prestito al Varese Francesco Luoni, difensore, classe 1988 che nella scorsa stagione ha disputato 29 partite con la maglia biancorossa. I due giocatori, insieme a Marco Sau e Simon Laner, verranno presentati ufficialmente alla stampa venerdì 18 luglio, alle 15.30, nella sala Scirea del Centro Sportivo di Verdello.A rafforzare la rosa della squadra Primavera sono arrivati, dal Varese: Donato Di Sabato, classe 1990, centrocampista e Giacomo Beretta, classe 1992, attaccante. Dal Prato Gabriele Vangi, attaccante, classe 1990.(12/07/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA