Venerdì 07 Dicembre 2007

AlbinoLeffe: in campo un 4-4-2

L’AlbinoLeffe ritenta di prendere il largo sabato al Comunale (alle 16) col rilanciato Piacenza dopo aver navigato a vista martedì scorso col Treviso. A illuminare la vigilia seriana ci ha pensato l’infermeria, che dopo essersi accanita prima della gara col Treviso, nelle ultime ore ha restituito a Gus gli ex influenzati Peluso e Cristiano e all’ex febbricitante Colombo una condizione più accettabile. Non sufficiente, quasi certamente, per ritrovare l’AlbinoLeffe scintillante di un mese fa, ma quanto basta per ricomporre il binario mancino, improvvisato alla bell’e meglio con Garlini e Carobbio martedì sera contro i veneti. E siccome a destra Gustinetti medita di rilanciare all’ala Colombo, con Garlini a coprirne le spalle, riecco prendere forma un 4-4-2 più logico e intraprendente e con ritrovata trazione laterale. L’ideale per tornare a innescare il duo Cellini-Ruopolo, velenoso anche in serate di minimi rifornimenti, ma dipendente dall’appoggio degli esterni e da interni più propositivi, l’opaco Carobbio in primis.(07/12/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags