Martedì 27 Settembre 2005

Albinoleffe ko contro il Piacenza

Prima vittoria casalinga del il Piacenza e nuova sconfitta per l’AlbinoLeffe che in questo avvio di campionato ha raccolto solo tre pareggi. Pur giocando una discreta partita, i seriani si sono arresi ad un modesto Piacenza. L’episodio che ha deciso la gara è avvenuto al 27’ del secondo tempo: su angolo di Patrascu, Sardo ha colpito di testa costringendo Testini al fallo di mano sulla linea; l’arbitro ha espulso il centrocampista ospite e concesso il rigore alla squadra di casa (Ganci lo ha trasformato con forte destro).

Nel finale è stato Aldegani a salvare il Piacenza volando a deviare una girata di Gori. Ancora il portiere del Piacenza ha negato il pari al 48’: grande deviazione in angolo su punizione di Regonesi. E, proprio all’ultimo istante, Colombo ha fallito d’un soffio il possibile e meritato 1-1.L’episodio decisiovo della partita: al 27’ della ripresa Ganci trasforma il rigore

Il tabellino

RETE: 27’ st Ganci su rigore.

PIACENZA (4-4-2): Aldegani; Sardo, Campagnaro, Miglionico, Bocchetti; Padalino (16’ st Margiotta), Riccio, Moscardi, Patrascu; Cacìa (42’ st Degano), Ganci (32’ st Stamilla). In panchina: Cassano, Radice, Stella, Abate. All. Iachini.

ALBINOLEFFE (4-4-1-1): Coser; Colombo, Teani, Minelli, Regonesi; Gori, Del Prato, Poloni (29’ st Belingheri), Testini; Diamanti (1’ st Bonazzi); Araboni (10’ st Joelson). In panchina: Ginestra, Sonzogni, Garlini, Gorzegno. All. Esposito.

ARBITRO: Ciampi di Roma (Ferraro, Vicinanzo; Ruini).

NOTE: spettatori e incasso non comunicati. Espulso Testini al 29’st per fallo di mano sulla linea di porta. Ammoniti Moscardi, Ganci, Colombo, Teani, Regonesi. Angoli 11-7 per l’AlbinoLeffe. Recupero 1’+4’((27/09/2005)

ma.bucarelli

© riproduzione riservata

Tags