Lunedì 17 Novembre 2008

AlbinoLeffe: la società devolverà l’incasso in beneficienza

L’AlbinoLeffe, reduce dal pareggio esterno contro il Cittadella, riprende la preparazione in vista del prossimo incontro contro la Salernitana, in calendario sabato 22 novembre alle 16. La notizia più importante della giornata non ha nulla a che vedere con il calcio giocato, ma riguarda l’iniziativa benefica della società seriana. In occasione del match contro la Salernitana l’incasso (ingresso promozionale in tribuna Giulio Cesare a 5 euro) verrà devoluto all’associazone Amici dell’Oncologia della Valseriana e della Valcavallina, da anni impegnata sul territorio nel sostegno agli ammalati di cancro.Allla ripresa il mediano Caremi è rimasto ai box, fermato dalla contusione alla coscia sinistra rimediata contro il Cittadella. Il giocatore dovrebbe però recuperare in tempo per sfidare la squadra campana, in crisi dopo un avvio di campionato scoppiettante.Non preoccupano invece le condizioni di Ferrari, precauzionalmente escluso dalla partitella su campo ridotto proposta dall’allenatore in seconda Bruniera. L’allenatore Madonna era assente all’allenamento, dato che si trovava a Coverciano per l’assegnazione della «Panchina d’oro», premio per il migliore allenatore dell’anno andato a Roberto Mancini, ex allenatore interista. In gruppo sono definitivamente rientrati Sau e Previtali: l’attaccante sardo dovrebbe fare parte dei convocati anti-Salernitana complice anche l’assenza dello squalificato Cristiano. Per Previtali, reduce da uno stiramento, si deciderà solo in extremis. (17/11/2008)

s.masper

© riproduzione riservata

Tags