Sabato 01 Settembre 2007

AlbinoLeffe, pari col solito Cellini

L’AlbinoLeffe contava su Cellini e Cellini ha risposto. Il bomber campano, che già nella partita iniziale del campionato, contro lo Spezia, si è fatto notare, è andato in gol ancora una volta e ha permesso ai Seriani di conquistare il pareggio. Cellini, infatti, ha risposto nel secondo tempo al gol di Schwoch che aveva portato in vantaggio i padroni di casa del Vicenza.Un pari meritato quello dei ragazzi di mister Gustinetti. Conquistato col cuore e un bel gioco. Buono il primo tempo, con l’unica defaillance che è costata il vantaggio vicentino. Coraggiosa la ripresa, con il pareggio guadagnato nonostante la difesa dei padroni di casa. Un punto, dunque. E Seriani avanti.

Vicenza e Albinoleffe 1-1 (1-0)
Vicenza (-4-1-1).: Zancopè, Nastos, Cudini, Scardina, Brivio, Raimondi, Helguera, Morosini, Giacomini (15’ st Masiello), Serafini (17’ st Capone), Schwoch (24’ st Sforzini). (1 Pozzer, 14 Martinelli, 79 Marchesetti, 4 Rigoni). All.: Gregucci. 
Alinoleffe (4-4-1-1): Marchetti, Garlini, Gervasoni, Conteh, Peluso, Colombo, Del Prato, Carobbio (1’ st Poloni), Cristiano, Cellini (42’ st Perico), Ruotolo (29’ st Ferrari). (17 Offredi, 83 Serafini Mattia, 6 Previtali, 16 Madonna). All.: Gustinetti. 
Arbitro: Squillaci di Catanzaro. 
Reti: nel pt 39’ Schwoch; nel st 26’ Cellini. 
Recupero: 3’ e 3’. 
Angoli: 6 a 5 per l’Albinoleffe. 
Ammoniti: Conteh, Brivio e Helguera per gioco falloso.

(01/09/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags