Lunedì 25 Agosto 2008

AlbinoLeffe punta sul riscattoe si prepara per il Modena

Dopo il sonoro ko in Coppa Italia a Siena, lunedì 25 agosto a Verdello l’allenatore dell’AlbinoLeffe Madonna ha tenuto a rapporto la banda seriana per quasi mezz’ora, prima di dare il via a una partitella-esercitazione su metà campo. Chiara l’intenzione di Mindo: scuotere la squadra dopo lo 0-4 in Toscana e cercare una reazione nervosa a quattro giorni dal debutto in campionato, sabato 30 agosto a Modena contro i gialloblù emiliani. Squarci di sereno dall’infermeria: si sono rivisti Nick Madonna, Peluso e Coser (il primo ha cominciato la riabilitazione, per gli altri due differenziato) ma nessuno dei tre, al pari di Cristiano (per lui onde d’urto al ginocchio destro), dovrebbe recuperare per la gara di Modena. Martedì seduta doppia (10-15 a Verdello), mercoledì allenamento pomeridiano (15).In attesa di eventuali rilanci per Cellini, l’AlbinoLeffe cerca nel frattempo di stringere per il portiere. Martedì è atteso l’incontro decisivo per Narciso (Modena), ma al momento il nodo-cartellino (il Modena chiede 200mila euro per la metà, i seriani vorrebbero il portiere in prestito) non sembra prossimo alla soluzione. Così lunedì ha ripreso forza la pista che porta al brasiliano Zappino (in comproprietà tra Foggia e Frosinone) e nelle ultime ore è spuntato il nome di Tommaso Berni. Zappino, di fatto fuori rosa a Foggia, è in partenza e nel suo caso lo scoglio del cartellino sembra facilmente aggirabile; Berni lascerà la Lazio e potrebbe essere il portiere esperto da buttare nella mischia. Nel frattempo indiscrezioni rilanciano un nuovo imminente contatto tra Conteh e l’AlbinoLeffe. (25/08/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags