Lunedì 30 Aprile 2007

Albinoleffe sconfittoin casa del Napoli

Sconfitta di misura per l’AlbinoLeffe in casa del Napoli: la squadra partenopea per la seconda volta è riuscita a non perdere terreno sul Genoa, mantenendo il secondo posto in classifica alle spalle della Juventus. Al Napoli è bastato un gol di Sosa, al 33’ del primo tempo, per conquistare la quinta vittoria consecutiva, decimo successo in campionato. Per i seriani, è stato un finale di secondo tempo proiettato all’offensiva: l’AlbinoLeffe negli ultimi minuti ha anche reclamato un rigore, non concesso dall’ arbitro Gava.

NAPOLI (3-5-2): Iezzo, Maldonando, P. Cannavaro, Domizzi, Garics, Montervino, Dalla Bona (32’ st Gatti), Bogliacino, Rullo, Sosa (19’ st Calaiò), Pià (40’ st Bucchi). (Gianello, Grava, Trotta, Amodio). All.: Reja.  ALBINOLEFFE (3-5-2): Marchesetti, Garlini, Dal Canto, Dos Santos (14’ pt Colombo), Innocenti (12’ st Gori), Belingheri,  Del Prato, Poloni, Peluso, Cellini, Ruopolo (1’ st Ferrari). (Acerbis, Lamma, Madonna, Bonazzi). All.: Mondonico.  

Arbitro: Gava di Conegliano Veneto.  
Reti: nel pt 33’ Sosa.  Angoli: 5-4 per l’ Albinoleffe.  Recupero: 2’ e 2’.  
Ammoniti: Cellini e Del Prato per proteste; Belingheri, Colombo e Cannavaro per scorrettezze; Pià per comportamento non regolamentare.  

Spettatori: 50.000 circa  (02/05/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags