Venerdì 12 Maggio 2006

AlbinoLeffe, soprattutto è necessario non perdere

Per l’AlbinoLeffe nella sfida a Vicenza sarà fondamentale non perdere: l’obiettivo primario della squadra seriana sembra essere quello di salvare il quintultimo posto in classifica, e quindi lo spareggio. Ma una vittoria potrebbe dare una grossa mano per risalire ulteriormente la china. Nell’Albinoleffe sono 20 i convocati: fuori Gori, Teani e Russo, infortunati, Mondonico dovrebbe optare per un 4-4-2 con Colombo in difesa e Belingheri centrocampista di destra; in attacco Salgado e Joelson.

Queste le probabili formazioni
VICENZA (4-2-3-1): Sterchele; Vitiello, Fissore, Scardina, Martinelli; Helguera, Crovari; Padoin, Carbone, Sgrigna; Schwoch. In panchina: Marcon, Trevisan, Grighini, Drascek, Esteves, Cavalli, Turchetta. All. Camolese 
ALBINOLEFFE (4-4-2): Ginestra; Colombo, Minelli, Dal Canto, Regonesi; Belingheri, Poloni, Del Prato, Testini; Salgado, Joelson. In panchina: Coser, Sonzogni, Garlini, Previtali, Madonna, Iacopino, Bonazzi. All. Mondonico. 

ARBITRO: Tombolini di Ancona

(12/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags