Ancora Villa ai Giochi del Mediterraneo. Seconda medaglia d’oro nelle parallele

Ginnastica artistica Giorgia Villa ancora protagonista, ma non c’erano dubbi, ai Giochi del Mediterraneo: la 19enne ginnasta di Brembate Sopra ha vinto la sua seconda medaglia d’oro prevalendo nella finale delle parallele.

Ancora Villa ai Giochi del Mediterraneo. Seconda medaglia d’oro nelle parallele
Giorgia Villa, 19enne ginnasta bergamasca di Brembate Sopra
(Foto di Simone Ferraro)

Dopo la vittoria nella gara a squadre, dunque, Giorgia ha concesso il bis mercoledì 29 giugno a Orano in Algeria. La ginnasta azzurra, anche atleta delle Fiamme Oro, ha eseguito un esercizio elegante e pulito con un arrivo perfetto che le è valso un 14 tondo di punteggio: «Sono super contenta - ha raccontato su Instagram - della gara che ho fatto. Mi è anche scesa una lacrimuccia sul podio perché, dopo quello che ho passato, vedere il mio nome come vincitrice mi ha fatto un effetto strano».

«Mi è scesa anche una lacrimuccia»

Sì, perché bisogna ricordare che la ginnasta bergamasca l’anno scorso fu costretta a rinunciare ai Giochi olimpici di Tokyo, in Giappone, per un infortunio. Per le azzurre della ginnastica artistica femminile il totale è di 11 medaglie: 6 ori, 4 argenti e 1 bronzo: «Ce le siamo meritate perché ripagano tutti i sacrifici che abbiamo fatto», ha concluso Villa.Che si sta rilanciando alla grande.

© RIPRODUZIONE RISERVATA