Arrampicate sugli alberi, che passione A Pedrengo arriva la sfida italiana - Video
Un fotogramma del video che racconta l’edizione dell’anno scorso

Arrampicate sugli alberi, che passione
A Pedrengo arriva la sfida italiana - Video

Al Parco Frizzoni di Pedrengo, con le sue bellissime piante monumentali, il 3 e 4 settembre arriva il secondo campionato di arrampicata su alberi in corda singola (Srt, acronimo di Single rope technique).

Giorgio Fiori, con il patrocinio del Comune di Pedrengo, sta organizzando l’evento che si articolerà in due giorni all’interno dell’evento «La festa del Parco»: «Per promuove il rispetto della natura ed il lavoro sicuro abbiamo pensato di organizzare questa competizione che si svolgerà il 3 e 4 settembre al Parco Frizzoni di Pedrengo e consisterà in 4 gare di regolarità, di cui 3 prevedono l’accesso in pianta da parte di climbers, più una gara/gioco facoltativa (solo per i partecipanti alle gare precedenti)».

Nel dettaglio, il primo giorno si terranno tre gare: throw line, ascending and work position e aerial rescue; il secondo giorno master (cui avranno accesso i vincitori delle gare singole) e gioco a premi aperto a tutti gli iscritti al campionato.

Per garantire la sicurezza dei partecipanti, saranno ammesse solo persone esperte in treeclimbing, in possesso di regolari certificazioni professionali di abilitazione per il lavoro su fune, come richiesto dalla legge. «La tecnica del tree climbing, (arrampicare sugli alberi) – spiega Fiori – consente di riscoprire il rapporto tra l’uomo e la natura, l’equilibrio tra il lavoro ed il rispetto del mondo che ci circonda. La manifestazione consentirà di scoprire e divulgare questa nuova tecnica di arrampicata, rispettosa delle piante che ci ospitano e ci consente di scalarle in completa sicurezza, anche in rispetto delle severe normative in materia di prevenzione antinfortunistica».

Per informazioni contattare Giorgio Fiori su Facebook oppure via mail: climbergiorgio@libero.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA