Atalanta, 15 reti al Brusaporto - Video Ma il vero spettacolo sono i tifosi
Cornelius

Atalanta, 15 reti al Brusaporto - Video
Ma il vero spettacolo sono i tifosi

A Rovetta nel secondo test stagionale i neroazzurri fanno 15 gol al Brusaporto. Tripletta di Cornelius, già buona l’intesa tra Gomez e Ilicic. Grande affollamento di tifosi in tribuna e a bordo campo.

Tutto esaurito a Rovetta per la prima Atalanta, il primo vero test amichevole della stagione 2017/2018. Lo stadio Marinoni ha faticato a contenere tutti i sostenitori nerazzurri arrivati in Valle Seriana, prendendo posto non solo in tribuna ma tutto intorno al terreno di gioco. Mister Gasperini ha mischiato le carte, cambiando rispetto al primo test stagionale contro la Rappresentativa Valle Seriana: è finita 15-0 contro il Bruspaorto, formazione orobica d’Eccellenza, e qualche spunto i nuovi nerazzurri l’hanno già dato.

In primis il centravanti Cornelius, autore di una tripletta che dimostra forza esplosiva e gran resistenza con azioni che lo portano al tiro e alla rete di destro e di sinistro, “piegando le mani” al portiere del Brusaporto. L’effetto danese si sente e manda in visibilio i sostenitori, che apprezzano anche un gol in rabona del Papu Gomez nella ripresa, il gesto tecnico più bello della giornata, alla presenza dei dirigenti nerazzurri Giovanni Sartori e Roberto Spagnolo. Stupisce il giovane Matteo Pessina, buttato nella mischia fin dal 1’: tecnicamente ineccepibile, è autore di due assist e di un recupero che avrà fatto piacere al tecnico.

Cornelius apre al 10’ di destro sul secondo palo. Al 30’ lo stesso danese serve Orsolini che di sinistro realizza il 2-0. Al 38’ c’è gloria per Kurtic, che insacca di sinistro su assist di Pessina. Il primo tempo si chiude con la doppietta di Cornelius, il secondo con un tocco su cross basso da destra di Castagne. Nella ripresa la doppietta la realizza Papu Gomez a porta vuota su bel cross basso di Ilicic al 2’, poi con la splendida rabona. Al 12’ timbra il cartellino anche Hateboer di testa su cross di Spinazzola; al 14’ Ilicic su rigore ottenuto da Gomez, al 19’ Haas di piattone su assist di Hateboer. Ancora Ilicic su assist di Gomez al 25’, prima del pregevole gol di Vido, che se la mette sul sinistro e la manda sotto il sette. Al 37’ c’è la doppietta di Hateboer su cross deviato e un minuto dopo c’è gloria anche per Petagna di sinistro dopo 3’ dall’ingresso in campo, ripetendosi a pochissimo dal fischio finale.

Atalanta Brusaporto 15-0

Reti: 10’ pt, 42’ pt e 45’ pt Cornelius, 30’ pt Orsolini, 38’ pt Kurtic, 2’ st e 9’ st Gomez, 12’ st e 37’ st Hateboer, 14’ st su rigore e 25’ st Ilicic, 19’ st Haas, 32’ st Vido, 38’ st e 44’ st Petagna.

Atalanta: Berisha; Toloi, Mancini, Masiello; Castagne, Cristante, Pessina, Gosens; Orsolini, Cornelius, Kurtic. All. Gasperini.

Atalanta: Gollini; Del Prato, Palomino, Bastoni; Hateboer, Haas, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Vido (36’ st Petagna), Gomez. All. Gasperini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA