Venerdì 26 Dicembre 2008

Atalanta a riposo, ma da lunedìnuovi allenamenti a Zingonia

Ancora qualche giorno di riposo per le festività natalizie e poi riprenderanno i lavori anche in casa Atalanta. Da lunedì 29 dicembre, infatti, la squadra riprenderà gli allenamenti a Zingonia e comincerà un mini ritiro nel centro Bortolotti. I giocatori si fermeranno a dormire nelle stanze del centro per una settimana, ad eccezione delle notti del 31 dcembre e 1° gennaio.Il primo allenamento è quindi previsto per le 15 deò 29 dicembre. Il programma prevede poi due sedute martedì 30 e una alle 10 il 31 dicembre. Poi i giocatori saranno liberi di festeggiare il Capodanno. La società ha concesso un ulteriore giorno di vacanza il primo dell’anno. La squadra si ritroverà il 2 gennaio e comincerà il 2009 con una doppia seduta sia venerdì 2 gennaio che sabato 3 mentre domenica 4 il ritiro si concluderà con l’amichevole alle 14,30 a Sesto San Giovanni contro la Pro Sesto, formazione che milita nel girone A di Prima Divisione (ex C1) e che attualmente occupa con 22 punti il nono posto. Rientro posticipato rispetto alla squadra solo per Ferreira Pinto, Pellegrino, Talamonti e Valdes che per le festività sono tornati in Sudamerica. Data la lunghezza del viaggio, la società ha concesso loro di tornare solo il 31, a patto però di seguire un programma di lavoro differenziato che prevede una seduta pomeridiana anche il 31 dicembre e l’1 gennaio.Capitolo a aprte Peluso che, col permesso dell’AlbinoLeffe s’era già allenato tre giorni a Zingonia: ora continuerà ad allenarsi con l’Atalanta in attesa di ratificare il trasferimeto all’apertura del mercato invernale, prevista per il 7 gennaio. Inoltre c’è da capire come sta Cigarini: il centrocampista sta recuperando dall’infortunio al ginocchio destro e dopo la sosta dovrebbe tornare in gruppo, se non già nella settimana del mini-ritiro, almeno in quella che porterà alla gara di campionato. (26/12/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags