Giovedì 16 Marzo 2006

Atalanta, Adriano per BelliniAlbinoLeffe in campo col 4-3-2-1

In casa Atalanta si sta definendo la formazione anti-Bologna.Colantuono ha provato lo schieramento base con il tradizionale 4-3-1-2 lasciando aperto il discorso soltanto per la coppia di punte. Al Dall’Ara dovrebbero giocare dall’inizio ancora Ventola e Zampagna. Di certo ci sarà Lazzari come trequartista al posto di Bombardini squalificato, il resto è la formazione annunciata con Adriano al posto dell’infortunato Bellini e con Ariatti che «trasloca» sulla corsia di sinistra in difesa.

Contro il Verona si rivedrà l’AlbinoLeffe di Pescara. Ormai è praticamente certo: al Comunale (ore 16) si rivedrà il modulo ad albero di Natale, il 4-3-2-1 che negli ultimi tempi ha fornito la prestazione migliore. Deciso l’undici iniziale, quello schierato a Pescara, resta qualche dubbio sulla composizione della panchina a cominciare da Ginestra. La lista dei convocati è formata da 17 giocatori. Oltre agli indisponibili Bonazzi e Gori, mancano Belotti, Madonna e Vezzoli (ma quest’ultimo potrebbe essere ancora convocato), aggregati alla Primavera.

(16/03/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags