Domenica 21 Ottobre 2007

Atalanta beffata: il Torino fa 2-2

Ha il sapore di una beffa il pareggio dell’Atalanta in casa con il Torino. In vantaggio di due gol grazie alle segnature di Ferreira Pinto al 46’ del primo tempo e di Doni su rigore al 22’ del secondo tempo, i nerazzurri non hanno saputo tenere il campo nell’ultima mezz’ora, neppure con gli avversari ridotti in dieci per una espulsione. Così al 30’ è arrivato il gol di Ventola e, poco prima della fine, al 42’ il pareggio di Motta, lasciato colpevolmente libero dalla difesa atalantina.

IL TABELLINO
ATALANTA (4-4-1-1) - Coppola; Capelli, Carrozzieri, Pellegrino, Rivalta (dal 77’ Belleri); Ferreira Pinto (dal 68’ Langella), Bernardini, Tissone, Padoin; Doni (dal 82’ Guarente); Zampagna. Allenatore: Del Neri. 
TORINO (4-4-2) - Sereni; Comotto, Natali, Dellafiore, Lanna; Zanetti, Corini (dal 64’ Malonga), Grella (dal 73’ Motta), Rosina; Bjelanovic (dal 38’ Vailatti), Ventola. Allenatore: Novellino. Arbitro: Andrea De Marco di Chiavari. 

Marcatori: 46’ Ferreira Pinto/A, 67’ Doni/A (rig.), 75’ Ventola/T, 87’ Motta/T 
Ammoniti: 27’ Bjelanovic/T, 43’ Comotto/T, 53’ Zanetti/T, 55’ Doni/A, 73’ Langella/A, 87’ Zampagna/A, 90’ Rosina/T 
Espulsi: 66’ Natali/T

(21/10/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags