Domenica 02 Luglio 2006

Atalanta, Carrozzieri mette la firma

Il primo acquisto per la serie A dell’Atalanta è Moris Carrozzieri: da ieri è ufficialmente in nerazzurro. La firma sul contratto, un quadriennale, è stata posta ieri nel tardo pomeriggio nella sede di Zingonia. Causa due ore di ritardo del volo dal Messico, Moris Carrozzieri è arrivato a Zingonia solo alle 17, sulla sua Porsche Cayenne, abbronzatissimo e accompagnato dalla fidanzata. Giusto il tempo di discutere gli ultimi dettagli e poi ecco l’attesa firma.

Nelle ultime ore s’era parlato anche di un’intromissione dell’Arezzo che s’era detto pronto a fare carte false per riavere il difensore, ma la parola data all’Atalanta e allo stesso tempo la volontà del giocatore di riassaporare la serie A, hanno fatto sì che la trattativa con la società bergamasca non trovasse contrattempi. «Sono contentissimo - ha dichiarato il giocatore ieri sera dopo la firma -, era quello che volevo. In effetti c’era questa possibilità dell’Arezzo, ma qui a Bergamo ho l’opportunità di giocare in serie A».

Carrozzieri è rimasto particolarmente colpito dal Centro Bortolotti e dall’accoglienza che gli ha riservato l’Atalanta. «Davvero è stato un bell’impatto. Ho visitato il Centro, mi hanno fatto vedere la palestra, gli spogliatoi, sono rimasto impressionato. E poi c’erano tutti i dirigenti ad aspettarmi, da Osti a Messina, e ho sentito al telefono anche il presidente Ruggeri. Vuol dire che ci tenevano a me. E poi qui trovo mister Colantuono che conosco bene e con cui ho un bel rapporto. Sono davvero contento della scelta fatta».


(05/07/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags