Venerdì 15 Settembre 2006

Atalanta-Cataniain campo il 4-3-2-1

In casa Atalanta, per la partita di domenica alle 15 a Catania, gli ultimi dubbi riguardano solo l’elenco dei convocati e la composizione della panchina. Il modulo scelto (4-2-3-1) con interpreti designati (confermato Zampagna unica punta con Ferreira Pinto, Bombardini e Defendi a supporto). Nell’ultimo allemaneto s’è rivisto in campo Niki Ventola che ha ripreso a correre.

Considerando che in una settimana l’Atalanta giocherà tre partite, ci sarà bisogno di tutti e soprattutto servirà che tutti siano al massimo.

Le probabili formazioni
CATANIA (4-3-3): 1 Pantanelli; 21 Silvestri, 4 Sottil, 6 Stovini, 3 Falsini; 26 Caserta, 14 Biso, 17 Baiocco; 10 Mascara, 24 Spinesi, 9 Corona. A disp: 16 Polito, 5 Minelli, 7 Vargas, 8 Edusei, 23 Colucci, 11 Del Core, 20 Rossini. All. Marino. Indisponibili: Anastasi, Cesar 
ATALANTA (4-2-3-1): 27 Calderoni; 3 Adriano, 16 Rivalta, 80 Carrozzieri, 19 Ariatti; 26 Migliaccio, 5 Donati; 79 Ferreira Pinto, 7 Bombardini, 34 Defendi; 9 Zampagna. A disp. 18 Ivan, 2 Talamonti, 6 Bellini, 8 Bernardini, 21 Tissone, 99 Soncin, 10 Ventola. All. Colantuono Indisponibili: Abeijon, Centi, Conteh, Doni, Loria, Vieri 

Arbitro: Palanca di Roma (lanciani-Tonolini; IV Ballo)

(15/09/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags