Venerdì 17 Ottobre 2003

Atalanta, col Toro è già spareggio per la A AlbinoLeffe in cerca di riscatto con il Catania

Torino-Atalanta- Una di quelle partite che non hanno bisogno di stimoli supplementari: stasera col Torino (ore 20,30, diretta su Sky tv) l’Atalanta è chiamata a confermarsi squadra leader del campionato cadetto affrontando al Delle Alpi una delle formazioni favorite del torneo. Mandorlini è intenzionato a confermare la squadra che ha così ben figurato contro Triestina e Pescara con qualche variazione iniziale: il recuperato Pinardi tornerà titolare affiancando in attacco Budan e Gautieri mentre in difesa Gonnella rileverà Sarr. Tutto l’abiente nerazzurro è caricato al punto giusto e pronto a giocarsi la partita. Da parte sua Ezio Rossi è altrettanto motivato dopo aver visto i suoi disintegrare il Cagliari: in attacco spazio al bomber Ferrante e a un Pinga rinato.

Formazioni

Vedi l’immagine ingrandita

AlbinoLeffe-Catania- C’è una gran voglia di riscatto tra gli uomini di mister Gustinetti dopo tre trasferte consecutive (Treviso, Verona e Genova) e la sconfitta digerita male a Marassi. Possanzini a parte, ko per l’influenza, i seriani saranno al completo per la gara di stasera al Comunale di Bergamo contro il Catania (ore 20,30). Christian Araboni è recuperato dal guaio muscolare e farà coppia in attacco con Bonazzi, mentre l’altro assente a Genova, Mario Morfeo, smaltito il dolore alla caviglia destra, potrebbe andare in panchina.

Formazioni

Vedi l’immagine ingrandita

(18/10/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags