Domenica 11 Dicembre 2005

Atalanta e AlbinoLeffe: due sconfitte

L’Atalanta cercava una vittoria in trasferta per dare consistenza alle prove positive in casa, ma contro l’Arezzo di Elio Gustinetti, ex dell’AlbinoLeffe, è incappata in una sonora sconfitta: 2-0 e tanti saluti alle belle speranze. Sconfitta preoccupante anche per l’AlbinoLeffe, battuto a Bergamo dal Vicenza (0-1) in un match che doveva vincere a tutti i costi. È il quinto ko nelle ultime 6 partite e la classifica piange: quart’ultimo posto con l’Avellino, a 5 punti dalla Ternana, appena sopra.È la solita Atalanta formato-trasferta quella che si fa mettere sotto due volte ad Arezzo, prima dal gol di Raimondi, al 37’ del primo tempo e infine dal siluro di Flores, al 33’ della ripresa. Poco gioco, tanta buona volontà, ma confusione in campo. Arezzo che merita i tre punti.

L’AlbinoLeffe aveva invece cominciato bene la gara al Comunale, rischiando di passare subito in vantaggio. Poi, però, anche il Vicenza si fa vedere. E al 4’ della ripresa va a segno con Vitiello. L’AlbinoLeffe resta a terra, attacca in modo caotico e poco efficace e alla fine esce a testa bassa dal Comunale.

(11/12/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags