Atalanta ko: la Coppa Italia finisce a Trieste

Atalanta ko: la Coppa Italia finisce a Trieste

Doccia fredda per l’Atalanta che viene eliminata dalla Coppa Italia, sconfitta da una Triestina che milita in serie B. Per i nerazzurri grande delusione: dopo essersi trovati in vantaggio con Carrozzieri al 17’ della partita, infatti, gli uomini di Colantuono si sono visti raggiungere proprio al 90’, pochi minuti dopo essere rimasti in 10 uomini per l’espulsione di Tissone. Via ai supplementari e Triestina che nel primo tempo si porta addirittura sul 3-1. Inutile il gol di Soncin al 120’.L’Atalanta esce così dalla Coppa Italia, dopo aver vinto bene i due primi turni e mentre già intravedeva la possibilità di giocarsi gli ottavi di finale contro la Roma. La Triestina si conferma invece squadra solida e spauracchio per le compagini che sulla carta sono più forti: aveva già eliminato, infatti, il Siena, anch’essa squadra di serie A, come l’Atalanta.

Triestina - Atalanta 3-2
Reti: 17’ pt Carrozzieri, 47’ st Kyriazis, 9’ pts Graffiedi, 15’ pts Eliakwu, 15’ sts Soncin.
Triestina (4-4-2): Rossi; Azizou, Kyriazis, Lima, Pesaresi; Kalambay (18’ st Ruopolo), Allegretti (7’ pts Rossetti), Gorgone, Testini; Graffiedi, Piovaccari (1’ st Eliakwu). In panchina: Dei, Magnani, Bianco, Briano. All. Agostinelli.
Atalanta (4-4-2): Calderoni; Conteh (12’ pts Innocenti), Rivalta, Carrozzieri, Ariatti; Bombardini, Migliaccio, Tissone, Ferreira Pinto; Zampagna (16’ st Soncin), Ventola (39’ st Capelli). In panchina: Ivan, Stendardo, Mauri, Manzoni. All. Colantuono.
Arbitro: Romeo di Verona (Lion-Saglietti; Grazioli).
Note: espulso Tissone al 43’ st per doppia ammonizione; ammoniti Allegretti, Testini, Bombardini e Migliaccio; angoli 9-7 per la Triestina; recupero: 2’+4’+1’+0’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA