L’Atalanta espugna anche l’Olimpico Roma battuta 1-2, impresa nerazzurra

L’Atalanta espugna anche l’Olimpico
Roma battuta 1-2, impresa nerazzurra

A quattro giornate da Napoli, il sacco di Roma. L’Atalanta chiude una settimana storica: prima l’approdo in semifinale di Coppa Italia battendo il Napoli, poi la conquista dell’Olimpico contro la Roma.

Non è stata una passeggiata, soprattutto la vittoria di sabato sera: i nerazzurri hanno vinto 1-2 grazie ai gol di Cornelius e de Roon. Inizio travolgente dei nerazzurri che nel giro di pochi minuti assestano due colpi alla Roma. Cornelius sblocca la gara inventandosi un gol da applausi. Il danese se ne va sulla destra e fa partire un sinistro delizioso che si infila nell’angolino là dove Alisson non può arrivare. Pochi giri di lancette e arriva il raddoppio con de Roon lesto a raccogliere un assist di Gomez. Sinistro un po’ sporco, deviazione di Manolas e palla che si infila in rete. Tutto perfetto? No, perché a un minuto dalla fine del primo tempo arriva l’assurda espulsione di de Roon. L’arbitro estrae un giallo gratuito nei confronti dell’olandese che, incredulo, è costretto ad abbandonare il campo. Stessa sorte per Gasperini, furioso come non mai in panchina. Nel secondo tempo tanta sofferenza a causa dell’inferiorità numerica. Il fortino però regge fino alla fine e l’impresa è centrata.

SECONDO TEMPO

41’ - Occasione per Cristante sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Destro alto. Peccato.

40’ - Salvataggio di Masiello che vale come un gol. Sul tiro di El Shaarawy il difensore si immola e respinge di petto in angolo.

35’ - Anche Florenzi ci prova da fuori area: destro sul fondo.

32’ - Perotti prende palla sulla tre quarti e fa partire un destro potente: Berisha blocca senza problemi.

23’ - L’Atalanta corre ai ripari: dentro Masiello, fuori Gomez.

16’ - Esce Cornelius, entra Petagna.

11’ - Gol della Roma. Dzeko sulla sinistra, spalla a spalla con Palomino e poi sinistro vincente ad incrociare.

10’ - Corner per la Roma, doppia deviazione e Berisha para.

4’ - Sinistro improvviso del Papu Gomez, Alisson respinge in angolo.

1’ - Iniziato il secondo tempo. Dentro Cristante, fuori Ilicic.

PRIMO TEMPO

45’ - Incredibile espulsione di de Roon. Secondo giallo assurdo dell’arbitro. Gasperini furioso protesta in panchina: espulso anche lui.

42’ - Dzeko entra in area palla al piede, prova a sorprendere Caldara con un tocco a giro “alla Cornelius”. Palla fuori.

37’ - Palo! Atalanta vicinissima al terzo gol. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo sinistro di Freuler da fuori area: palo e testa di Alisson. Roma fortunata.

34’ - Bel controllo di Cornelius a centro area, sinistro sporco del danese. Fuori.

31’ - Punizione pericolosa di Kolarov, specialista di calci piazzati. Dzeko devia fuori di pochissimo. Brivido per i tifosi atalantini.

25’ - Cornelius ancora pericoloso con una fuga sulla fascia destra. L’attaccante si allunga troppo il pallone, preda del portiere giallorosso.

19’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLL DELL’ATALANTA!!!! Il Papu Gomez si inventa un assist dopo aver salvato un pallone sulla linea di fondo, arriva de Roon dalle retrovie e piazza un sinistro vincente.

14’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL DELL’ATALANTA! Un gioiello di Cornelius: il danese se ne va sulla destra poi fa partire un delizioso sinistro a giro imprendibile per Alisson.

12’ - Bellissimo sinistro in controbalzo di El Shaarawy, Berisha si allunga ed evita il gol. Roma pericolosa.

3’ - Due angoli consecutivi per l’Atalanta. La difesa giallorossa sventa in entrambi i casi.

1’ - Partiti!

LE FORMAZIONI UFFICIALI

AS ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Gonalons, Strootman, Pellegrini; El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Cornelius, Gomez.


© RIPRODUZIONE RISERVATA