Atalanta, Saudati in dubbio contro il Catania

Atalanta, Saudati in dubbio contro il Catania

Luca Saudati resta in forte dubbio per la sfida di sabato sera al Comunale (ore 20.30) contro il Catania. Solo domani si potrà sapere se l’attaccante milanese sarà disponibile almeno per la panchina. Saudati oggi non si è allenato e si è sottoposto alle terapie del caso per curare il torcicollo, che gli ha impedito di allenarsi praticamente per tutta la settimana. E’ comunque in miglioramento e domani effettuerà il provino decisivo. Migliorano le condizioni anche degli altri due infortunati, Vugrinec e Rustico. Nessuno dei due, però, sarà disponibile contro il Catania. Resta sempre indisponibile anche Budan, che però da diversi giorni si allena con il resto della squadra.

Oltre agli indisponibili, Mandorlini deve fare i conti con le condizioni di Montolivo. Il gioiellino di Caravaggio mercoledì a Tunisi ha giocato il secondo tempo dell’amichevole tra Italia Under 19 e Tunisia (azzurri sconfitti 2-0, con Montolivo c’erano anche Defendi e Canini) e deve pertanto smaltire le fatiche di partita e viaggio. Pertanto è presumibile che contro il Catania parta dalla panchina.

Fatte queste considerazioni, Mandorlini stavolta ha scelte obbligate o quasi. Difesa tipo, a centrocampo sembrano certi i rientri di Zenoni e Bernardini (al posto di Mingazzini e Montolivo), mentre davanti il tecnico romagnolo dovrebbe affidarsi al tridente con una sola punta di ruolo, Pazzini. A destra confermato Gautieri, a sinistra si rivedrà Pinardi che ultimamente ha trovato meno spazio e non gioca titolare dalla gara col Palermo.

(15/04/2004)

© RIPRODUZIONE RISERVATA