Sabato 04 Aprile 2009

Atalanta senza Doni e Floccari
A pranzo c'è la Fiorentina

A Bergamo va in onda il primo piatto dello spezzatino domenicale di serie A con Atalanta e Fiorentina che si sfideranno alle ore 13. E di spezzatino si può parlare anche riferendosi alle due contendenti, visto che sia i nerazzurri, sia i viola dovranno presentarsi con uno schieramento d'emergenza.

I bergamaschi saranno orfani del reparto d'attacco, considerato che Del Neri dovrà rinunciare al 100% a Doni e al 99% a Floccari che al massimo si siederà in panchina. Li sostituiranno Valdes, come rifinitore, e Plasmati, unica punta. I problemi sono però generali: le squalifiche di Guarente e Cigarini costringeranno il tecnico a variare pure il cuore del centrocampo che vedrà all'opera De Ascentis e Parravicini, mentre in difesa Peluso giocherà in sostituzione di Manfredini, anche lui appiedato dal giudice sportivo.

Non può ridere nemmeno Prandelli che ha sì recuperato in settimana bomber Gilardino (pericolo pubblico numero uno con i suoi 15 gol all'attivo), ma non potrà avvalersi di Mutu, Kroldrup e Jorgersen, tutti e tre ko in Nazionale, e nemmeno di Felipe Melo, rientrato dal Brasile con la febbre alta.

Sul piano psicologico ha meno da perdere l'Atalanta, che si gode una serena posizione, mentre la Fiorentina (quinta a -2 dal Genoa) non può concedersi il lusso di sperperare punti preziosi per la rincorsa alla Champions League.

Le probabili formazioni (ore 13)
ATALANTA (4-4-1-1): 1 Consigli; 8 Garics, 2 Talamonti, 13 Peluso, 6 Bellini; 34 Defendi, 15 De Ascentis, 55 Parravicini, 22 Padoin; 20 Valdes; 9 Plasmati. In panchina 91 Colombi, 26 Pellegrino, 28 Legrenzi, 27 Capelli, 18 Villanova, 33 Floccari, 99 Zaza. All. Del Neri. Squalificati: Guarente, Cigarini e Manfredini. Indisponibili: Doni, Ferreira Pinto, Coppola e Cerci.
FIORENTINA (4-3-3): 1 S. Frey; 21 Comotto, 3 Dainelli, 14 Zauri, 23 Pasqual; 22 Kuzmanovic, 4 Donadel, 18 Montolivo; 7 Semioli, 11 Gilardino, 8 Jovetic. In panchina: 13 Storari, 15 Mazuch, 41 Tagliani, 35 Diakhate, 6 Vargas, 30 Almiron, 32 Bonazzoli. All. Prandelli. Squalificati: Gamberini. Indisponibili: Santana, Mutu, Kroldrup, Jorgensen, Felipe Melo e Gobbi.
Arbitro: Trefoloni di Siena (Pirondini-Maggiani; IV Peruzzo).
In tv: Sky Super Calcio, Sky Calcio 8, Sky Sport HD1 e Mediaset Premium Calcio 24.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata