Venerdì 18 Luglio 2014

Atalanta, si sblocca per Biava

«Un sogno che si realizza»

Giuseppe Biava

Boakye più Biava, l’Atalanta partirà per Rovetta con due volti nuovi in più e l’organico sempre più definito. Per l’attaccante ghanese come previsto è tutto fatto: il giocatore giovedì in tarda mattinata si è sottoposto alle visite mediche e poi è andato a riposarsi in albergo.

Venerdì il primo allenamento (la squadra lavorerà alle 10 e alle 16, nel mezzo alle 12 la presentazione di Molina, Suagher e Zappacosta; da valutare Moralez, che ha preso una botta alla caviglia). L’Atalanta ha rilevato la metà del Genoa: si parla di una spesa di circa 1,3 milioni.

La vera novità di giornata è che l’Atalanta ha preso anche Biava (che commenta con «un sogno che si realizza»), visto che Lucchini ha accettato l’offerta del Cesena (si parla di due anni di contratto con i romagnoli e un incentivo all’esodo dai nerazzurri). Il suo posto verrà preso da Biava: ha firmato un contratto di un anno con una base fissa (bassa) e premi a rendimento in base alle presenze.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 18 luglio

© riproduzione riservata