Sabato 05 Novembre 2005

Atalanta, tre goal al Rimini AlbinoLeffe punito ad Arezzo

Uno, due e tre. L’Atalanta liquida con una tripletta la pratica Rimini, squadra di mezza classifica con 17 punti. Dopo un buon primo tempo conclusosi a reti inviolate, nella ripresa i nerazzurri paiono più determinati e sotto la guida di Colantuono prendono in mano le redini della partita. Sblocca il risultato Loria , il raddoppio è opera di Saudati e alla fine il sigillo è di Bombardini. Unica nota negativa l’infortunio di Ventola che si è procurato la frattura del setto nasale. Non è andata bene per l’AlbinoLeffe che ha dovuto soccombere per due reti a zero alla furia dell’Arezzo. I seriani hanno ritrovato l’ex allenatore Gustinetti che ha così aumentato lo score già brillante delle ultime partite con zero gol subiti, pur con le assenze di Minelli e Del Prato.

TABELLINI

ATALANTA (4-3-2-1): Calderoni, Adriano, Rivalta, Loria,

Ariatti, Mingazzini, Bernardini (31’ st Migliaccio), Marcolini,

Bombardini, Soncin (22’ st Lazzari), Ventola (26’ pt Saudati)

(18 Ivan, 23 Capelli, 31 Cilona, 25 34 Defendi).

All.:Colantuono.

RIMINI (4-4-1-1): Dei, Baccin, Mastronicola, Porchia, Bravo,

Trota (18’ st Di Giulio), Caracciolo (40’ Di Loreto), Cascione,

Valiani, Moscardelli (14’ st Floccari), Motta (12 Sanchi, 33

Digao, 27 Manfredini 46 Di Fiordo). All.: Acori

Arbitro: Lops di Torino.

Reti: nel st 23’ Loria, 33’ Saudati, 37’ Bombardini.

Angoli: 3-1 per il Rimini.

Recupero: 3’ e 2’.

Ammoniti: Loria, Bombardini e Bravo per gioco scorretto.

Spettatori: 9.000.

Note: al 25’ pt Ventola deviando la palla di testa si è scontrato con un avversario e ha riportato la lussazione del setto nasale. L’Atalanta ha giocato con il lutto al braccio per

ricordare la mamma del giocatore Bellini, scomparsa nei giorni

scorsi.

AREZZO (4-3-2-1): Bressan, Antonini, Carrozzieri, Conte,

Lombardi (48’ st Venturelli), Confalone, Beati (17’ st

Barbagli), Di Donato, Raimondi, Floro Flores (27’ st D’Anna),

Abbruscato. (12 Bremec, 17 Cutolo, 8 Roselli, 20 Falomi) All.:

Gustinetti.

ALBINOLEFFE (4-4-1- 1): Coser, Colombo, Teani, Sonzogni,

Regonesi, Gori, Poloni, Berlinghier (27’ st Previtali), Testini,

Beretta (13’ st Joelson), Bonazzi (27’ st Araboni). (79

Ginestra, 14 Garlini, 18 Gorzegno, 33 Belotti) All.: Esposito.

Arbitro: Gava di Conegliano Veneto

Reti: nel st 8’ Floro Flores, 47’ Abbruscato

Angoli: 11-3 per l’Albinoleffe

Recupero: 0’ e 4’.

Ammoniti: Carrozzieri, Testini, Conte, Raimondi, Barbagli, D’ Anna per gioco scorretto.

Spettatori: 3.200.

(05/11/2005)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags