Martedì 09 Maggio 2006

Atalanta: Zanzi va Colantuono resta

Zanzi va, Colantuono resta. Sono le novità in casa Atalanta. Le dimissioni del direttore generale e tecnico sono arrivate in sede, e il dirigente romagnolo oggi in conferenza stampa ha confermato che sono irrevocabili. 
L’addio sarà graduale, ma il rapporto si risolverà entro fine maggio, termine fissato proprio da Roberto Zanzi per lasciare Bergamo. Sulla scelta ha pesato il deteriorarsi dei rapporti con l’ambiente bergamasco e con Colantuono: per il futuro è in arrivo un direttore generale, affiancato dall’amministratore delegato Isidoro Fratus per la gestione societaria, e un direttore tecnico come braccio destro di Ruggeri per operare sul mercato.
Quanto a Stefano Colantuono, il tecnico oggi ha confermato ufficialmente che «non ci sono problemi, io resto anche solo per un anno». Poi la conferma ufficiale è arrivata dal presidente Ivan Ruggeri: Stefano Colantuono sarà l’allenatore dell’Atalanta anche per la prossima stagione, in serie A.

(10/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags