Giovedì 10 Luglio 2008

Basket: Demartini torna all’Intertrasport

Il prossimo anno tornerà a vestire la casacca dell’Intertrasport Blubasket Daniele Demartini (nella foto), play-guardia di 187 cm, nato a Rovigo l’11 gennaio 1984.Demartini ha firmato con la società del presidente Piervincenzo Mazza un contratto pluriennale che lo legherà al sodalizio della bassa per almeno due stagioni.Daniele, dopo l’ottimo campionato e la splendida finalissima contro la Scavolini Pesaro, fu acquistato dalla Sutor Montegranaro (LegaA) dove, nonostante non fu utilizzato al meglio da Coach Pillastrini, ebbe l’occasione di giocare ed allenarsi accanto però a pezzi da 90 come Childress, Amoruso, Vitali, che hanno permesso a Daniele di ampliare il suo bagaglio tecnico e tattico.Nella scorsa stagione, invece, alla Prima Veroli (Legadue), Daniele è sceso 29 volte sul parquet della seconda serie segnando 92 punti in 377 minuti (67.7% da 2, 23.5% da 3 e 78,6% ai liberi e 33 assist).Nella stagione trascorsa a Treviglio con la maglia Mylena Demartini realizzò 12.2 punti di media 55% da 2 punti, 39% da 3 punti e 76% nei tiri liberi, contribuendo ad accedere alla finalissima per la LegaDue contro la fortissima Scavolini Spar Pesaro. Ecco le prime dichiarazioni del nuovo acquisto biancoblu: “Sono davvero entusiasta di tornare in una società che mi dato tanto. Nei due anni in cui sono stato a Treviglio anche io ho cercato di darle tanto! Ora sono tornato dopo aver appreso di un progetto ambizioso, con tanta voglia di tornare in Lega2 con una squadra che sento mia. L’idea è maturata non tantissimo tempo fa ma non appena mi hanno presentato il progetto ho deciso di voler tornare qui e dichiaro senza ipocrisie che voglio assolutamente giocare in Lega2 con Treviglio….e quindi ho accettato la scommessa. La convivenza con Guarino??? Tecnicamente possiamo alternarci nel ruolo di Play e giocare anche insieme e credo che sia io sia Guarino abbiamo un solo obbiettivo quest’anno: cercare il più possibile di arrivare in alto per giocarci la promozione!. Sono molto contento di tornare a Treviglio anche per il pubblico che mi vuole bene e me ne ha voluto tanto anche nei due anni trascorsi con la maglia della Mylena. Credo che i Rangers si meritino di andare in Legadue visto l’amore che hanno sempre dimostrato a questa squadra.” (10/07/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags