Venerdì 25 Novembre 2005

Bergamelli 13ma nella finale dei Mondiali Miglior risultato di sempre per un’azzurra

Monica Bergamelli ha difeso in finale il risultato che l’aveva qualificata e si è classificata 13ma nel concorso generale femminile ai Mondiali di ginnastica artistica in corso a Melbourne. La medaglia d’oro è andata allastatunitense Chellsie Memmel (37.824 punti), davanti allaconnazionale Anastasia Liukin (37.823) e all’australiana Monette Russo (37.298). Per la Bergamelli 35.261 punti; l’altra azzurra, Daria Sarkhosh, si è classificata 17esima con 34.661 punti.

Monica Bergamelli, confermandosi 13ma ha chiuso nella classifica individuale del concorso generale femminile nella posizione migliore mai raggiunta prima da una ginnasta azzurra ai Mondiali. Meglio di lei, infatti, fecero solo Wanda Nuti e Licia Macchini, prima e seconda nella finale della trave a Basilea 1950.

La 21enne di Brescia ha raccolto 35.261 punti, frutto di un’ottima prova in tutti gli attrezzi e, in modo particolare alle parallele asimmetriche (8.762 al volteggio, 9.112 alle parallele, 8.737 alla trave e 8.650 al corpo libero).

I risultati della finale :

1. Memmel (Usa) 37.824 punti

2. Liukin (Usa) 37.823

3. Russo (Aus) 37.298

4. Tweddle (Gbr) 36.936

5. Le Pennec (Fra) 36.674

6. Leonida (Rom) 36.475

7. Pavlova (Rus) 36.387

8. Bijak (Ger) 35.712

9. Hypolito (Bra) 35.700

10. Harmes (Ola) 35.549

...

13. Bergamelli (Ita) 35.261

17. Sarkhosh (Ita) 34.661

(25/11/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags