Mercoledì 20 Agosto 2003

Bratto, caccia aperta allo scacco matto

Prenderà il via domani pomeriggio, presso l’Hotel Milano di Bratto, un’edizione record del Festival Scacchistico Internazionale «Conca della Presolana 2003», organizzato dalla Cooraltur, il Consorzio Operatori e Albergatori Turistici di Castione, Bratto e Dorga della Presolana.

Saranno oltre 300, infatti, gli scacchisti italiani e stranieri pronti a contendersi il successo nella prestigiosa manifestazione, giunta quest’anno alla 23ª edizione. Sulle scacchiere si confronteranno grandi maestri internazionali, a cominciare dal russo Vladimir Epishin, vincitore delle ultime quattro edizioni e favorito d’obbligo. Ben qualificata è la rappresentativa orobica presente, oltre che col pluricampione italiano Bruno Belotti, con i maestri Nicola Bresciani e Roberto Piantoni e con una ventina di altri giocatori.

In contemporanea al Festival Scacchistico Internazionale, gli organizzatori di Bratto propongono altre due interessanti manifestazioni scacchistiche riservate ai giovani: l’11° Campionato Italiano Giovani Under 20 e il 30° Campionato Italiano Femminile.

(20/08/2003)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags