Lunedì 31 Luglio 2006

Brembilla non ce la fa: eliminato nei 400 stile

Prima delusione per Emiliano Brembilla agli Europei di nuoto in corso a Budapest. Il nuotatore bergamasco, infatti, non è riuscito a qualificarsi per la finale dei 400 stile libero. Nelle batterie ha ottenuto solo il 13mo tempo, risultando così fuori dal gruppo dei finalisti. Si sono invece qualificati per la stessa finale Massimiliano Rosolino e Federico Colbertaldo, arrivati rispettivamente sesto e settimo nelle batterie. Per gli italiani, grande prova di Alessia Filippi, prima in batteria nei 400 misti: andrà in finale e si candida a una medaglia.Emiliano Brembilla è rimasto indietro proprio nella gara che normalmente lo vede protagonista: è stato il vero re della specialità nelle ultime tre edizioni degli europei. D’altro canto, come ha confermato il ct azzurro Alberto Castagnetti, Brembilla «non era al top della condizione fisica». In settimana ha sofferto di coliche e inoltre un calcolo renale con soggiorno in ospedale capitatogli tra capo e collo a metà preparazione l’ha costretto a saltare una settimana di allenamento.

(31/07/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata