Brembilla, testa a testa con Rosolino poi vince i 400 stile agli assoluti di Riccione

Brembilla, testa a testa con Rosolino poi vince i 400 stile agli assoluti di Riccione

Il bergamasco Emiliano Brembilla si è aggiudicato a Riccione la gara dei 400 stile libero negli assoluti primaverili di nuoto. Una vittoria al termine di un testa a testa con Massimiliano Rosolino, cominciato fin dalle prime bracciate. Comincia meglio il napoletano della Larus Nuoto che ai 200 metri vira per primo con 1’53"93 (Brembilla è subito dietro con 1’54"04) ma ai 250 avviene il sorpasso.

Il portacolori dell’Aniene nuota la quinta vasca in 28"31, Rosolino in 29"06. Brembilla mantiene il vantaggio e chiude davanti a tutti con 3’46"89. Secondo posto per Rosolino con 3’47"80. Entrambi nuotano abbondantemente al di sotto del limite indicato dalla FIN per la qualificazione ai Mondiali di Montreal (3’49"05).

(09/04/2005)

© RIPRODUZIONE RISERVATA