Giovedì 25 Agosto 2005

Champions: avanti anche l’Inter

Nella gara di ritorno del terzo turno preliminare di Champions League, l’Inter pareggia 1-1 con gli ucraini dello Shakhtar, già battuti all’andata per 2-0, ed accede al tabellone principale della coppa. Nerazzurri in vantaggio al 13’ con un preciso diagonale di Recoba dal limite. A sorpresa, per una indecisione difensiva, gli ospiti pareggiano con Elano, fissando il punteggio sul definitivo 1-1.Il tabellino:

INTER-SHAKHTAR 1-1

Arbitro: Fandel (Germania)

Marcatori: 13’ pt Recoba (I), 24’ pt Elano (S)

Note: recupero 1’ pt, 2’ st; ammoniti Veron, Solari, Materazzi, Pizarro; l’incontro è stato giocato a porte chiuse per la decisione dell’Uefa arrivata dopo gli incidenti provocati dai tifosi nerazzurri nel derby di Champions League contro il Milan nell’aprile scorso.

Inter (4-4-2): Julio Cesar; J. Zanetti, Cordoba, Materazzi, Wome; Stankovic (1’ st Pizarro), Veron (29’ st Zè Maria), Cambiasso, Solari; Adriano (36’ st Cruz), Recoba. A disp. Toldo, Favalli, Samuel, C. Zanetti. All. Mancini 6 Shakhtar Donetsk (4-3-1-2): Lastuvka; Srna, Urschman, Lewandowski, Rat; Duljaj (41’ st Fernandinho), Tymoshchuk, Matuzalem; Elano (20’ st Jadson); Marica (26’ st Byelik), Brandao. A disp. Pletikosa, Barcauan, Vukic, Stoican. All. Lucescu.

(25/08/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags