Ciclismo, storico tris mondiale per Sagan Ancora male gli Azzurri, fuori dal podio

Ciclismo, storico tris mondiale per Sagan
Ancora male gli Azzurri, fuori dal podio

Peter Sagan entra nella storia del ciclismo. Il corridore slovacco è riuscito a centrare uno storico tris vincendo per la terza volta di fila (mai accaduto) il Mondiale di ciclismo sul circuito di Bergen, in Norvegia.

Sul traguardo ha preceduto al fotofinish il norvegese Aleksander Kristoff. Sagan si è imposto in volata e sulla linea del traguardo non ha esultato perché il distacco dall’avversario era davvero risicato. Solo dopo l’ufficialità del fotofinish sono scoppiati i festeggiamenti. Lo slovacco aveva già vinto a Richmond nel 2015 e Doha, in Qatar,nel 2016. Ancora niente da fare per la squadra azzurra: nessuno degli atleti guidati da Cassani è riuscito a salire sul podio. L’astinenza mondiale dell’Italia dura ormai da molti anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA