Club Amici dell’Atalanta di Mapello Festa per i 50 anni con de Roon - Video

Club Amici dell’Atalanta di Mapello
Festa per i 50 anni con de Roon - Video

Profumo di storia, un occhio al passato e uno sguardo aperto al futuro. Il Club Amici dell’Atalanta di Mapello ha festeggiato il suo 50esimo compleanno, una sezione nata nel 1966 per iniziativa di Eugenio Bombarda, che si prodigò nel paese delle «Cinque Torri» alla ricerca di atalantini.

Nella serata di festa il Club Amici ha così brindato al prestigioso traguardo, al Teatro Auditorium Papa Giovanni XXIII del paese, alla presenza del centrocampista Marten de Roon con famiglia, accolti dall’entusiasmo dei mapellesi, del dg atalantino Umberto Marino, accompagnato dalla responsabile della comunicazione nerazzurra Elisa Persico, dell’allenatore Elio Gustinetti, del tecnico mapellese della Primavera Stefano Vecchi, fresco di Coppa Italia, dei giornalisti Xavier Jacobelli e Arturo Zambaldo, oltre a Marino Lazzarini, presidente del Centro di Coordinamento e allo storico tifoso e segretario del Centro di Coordinamento Tullio Panza.

La festa dei 50 anni per il Club Amici di Mapello

La festa dei 50 anni per il Club Amici di Mapello

Un viaggio nel passato, dagli inizi, alle avventure al seguito della squadra, al ricordo e la premiazione dei consiglieri di un tempo e di quelli ancora attivi, fino al presente con la carica di presidente onorario ricevuta dall’ex presidente e attuale sindaco di Mapello Michelangelo Locatelli e il nuovo logo della «squadra» guidata da Domenico Remondini.

La festa per i 50 anni del Club Amici di Mapello

La festa per i 50 anni del Club Amici di Mapello

I festeggiamenti continueranno il 26 aprile con la cena sociale, ma la grande famiglia mapellese ha risposto presente al gran galà, ricordando il fiore all’occhiello del Club. Gli Amici di Mapello, che contano circa 150 iscritti da diversi paesi dell’Isola Bergamasca, dal 1983 mettono a disposizione il pullman per le partite interne dell’Atalanta, oltre a seguirla in qualche occasione in trasferta, con numeri da capogiro: 600 partite e oltre 30mila tifosi non solo da Mapello ma anche dai paesi limitrofi, per un’iniziativa che continua a riscuotere successo.

Simone Masper


© RIPRODUZIONE RISERVATA