Come ha giocato l’Everton? Male Sconfitto dal Chelsea di Conte

Come ha giocato l’Everton? Male
Sconfitto dal Chelsea di Conte

Si avvicina la prima sfida europea dell’Atalanta, che il 14 settembre affronterà l’Everton di Rooney.

Sulla carta è l’avversario più tosto del girone di Europa league anche se i Toffees non sembrano essere in perfetto stato di forma, anche se è troppo presto per poter dare un giudizio in vista dell’esordio europeo. Certo, il Chelsea non è l’Atalanta: i Blues di Antonio Conte hanno regolato la pratica con un secco 2-0. Apre le marcature Fabregas al 27’ su assist dell’ex juventino Morata. Che ha chiuso i conti al 40’ con un preciso colpo di testa su cross di Azpilicueta.

Nella ripresa i campioni di Inghilterra gestiscono senza problemi il risultato, con l’Everton pericoloso solo negli ultimi dieci minuti della partita. In generale i Toffees sembra che non abbiano avuto la forza di sfoderare il loro classico gioco aggressivo e sono stati puniti dai campioni di Conte. Alla terza trasferta in sette giorni e con il ritorno da Spalato dove hanno giocato il ritorno dei playoff di Europa League, Rooney e compagni erano giustificati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA