Mercoledì 17 Dicembre 2003

Coppa Italia: Inter, Roma, Lazio e Parma ai quarti

Dopo la larga vittoria del Perugia sul Chievo (3-0) e la conseguente qualificazione degli umbri ai quarti, si sono disputati altri quattro incontri di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia.

L’Inter agguanta il pari (1-1) al 3’ di recupero contro la Reggina e passa ai quarti grazie al 2-1 ottenuto all’andata a Milano. Di Leon il gol granata, che arriva al 38’ del primo tempo, grazie a un colpo di testa su cross di Falsini. Al 47’, Lamouchi da 18 metri tira di piatto destro e centra il palo alla sinistra di Belardi. Nerazzurri a caccia del pari per tutta la ripresa. Dopo l’assalto finale, Cruz (93’) da 25 metri centra il palo, la palla carambola su Belardi e finisce in rete. Davvero una beffa per la Reggina.

Il Parma, dopo aver vinto 2-0 a Venezia, ha perso 1-0 in casa, ma va comunque al turno successivo. La partita del Tardini non ha offerto grandi spunti, con entrambe le squadre molto rimaneggiate. Il Venezia, poco convinto di poter ribaltare la situazione in proprio favore, ha trovato il gol nel recupero con Mazzeo. Poco prima, Carbone aveva colpito la traversa.

I gialloblù neli quarti affronteranno la Lazio, che si è qualificata battendo 1-0 il Modena (andata 2-0). L’unica rete della partita è stata segnata da Liverani al 35’ del primo tempo. Il gol ha messo fine alle speranze del Modena di recuperare e la gara si è trasformata in un buon allenamento per entrambe le formazioni.

Supera il turno anche la Roma, che ha battuto il Palermo 2-1 alla Favorita, dopo aver vinto 1-0 all’andata all’Olimpico. Messa un poco in difficoltà dai rosanero, andati in vantaggio al 30’ del primo tempo con Pepe, la squadra di Capello ha trovato il pareggio al 24’ con Tommasi e la rete della vittoria al 35’, ad opera di Delvecchio. I giallorossi affronteranno il Milan o la Sampdoria.

(17/12/2003)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags