Domenica 28 Marzo 2004

Coppi&Bartali, vittoria finale di Figueras su Celestino

Dalla roulette dei secondi di abbuono esce il nome di Giuliano Figueras: il talentuoso napoletano della Panaria si aggiudica la Coppi&Bartali per un solo secondo su Mirko Celestino dopo 5 giorni infuocati e una ultima tappa spettacolare. Tappa vinta, a Sassuolo, da Ruggero Marzoli, al termine di uno sprint tra una decina di corridori, impegnati a scannarsi sul filo del rasoio degli abbuoni almeno in quattro: i sei secondi guadagnati col secondo posto hanno permesso a Figueras di scavalcare Celestino in classifica.

Settimana Internazionale Coppi&Bartali

Arrivo 5ª tappa, Castellarano-Sassuolo km 170:

1. Ruggero Marzoli (Acqua&Sapone) in 4.21’24’’, 2. Giuliano Figueras; 3. Raffaele Illiano; 4. Mirko Celestino;

5. Giuseppe Muraglia; 6. Michele Scarponi:

Classifica finale: 1. Giuliano Figueras (Panaria), km 807,7 in 21.09’36’’, media 38,166; 2. Mirko Celestino a 1’’; 3. Michele Scarponi; 4. Ruggero Marzoli a 8’’; 5. Leonardo Bertagnoli a 11’’; 6. Andrea Noè a 12’’.

(28/03/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags