Da Valbondione al Rifugio Coca di corsa  Giovedì spettacolo con l’Orobie Vertical
Nicola Golinelli, vincitore dell’Orobie Vertical 2015 (Foto by Fabio Menino)

Da Valbondione al Rifugio Coca di corsa
Giovedì spettacolo con l’Orobie Vertical

Poco più di quattro chilometri, con mille metri di dislivello: è l’Orobie Vertical, spettacolare gara che giovedì 2 giugno vedrà oltre 150 atleti confrontarsi sul durissimo sentiero che da Valbondione porta al rifugio Coca-Merelli.

La manifestazione, giunta alla quinta edizione, è già entrata di diritto fra gli appuntamenti da non perdere della specialità con una partecipazione sempre di altissimo livello. E anche giovedì sarà così: attesi al via della gara organizzata dalla Fly Up, fra gli altri, Michele Boscacci, Fabio Bazzana, il francese Julien Balduzzi, Manuel Da Col, Nicola Pedergnana, Patrick Facchini, Fabio Rizzi. Tutti a caccia del «trono» di Nicola Golinelli. In campo femminile occhio a Francesca Rossi, Beatrice Deflorian, Serena Vittori, Lisa Buzzoni, Francesca Bellezza, intenzionate a succedere a Elisa Desco. Il ritrovo dei concorrenti è alle 7,30 al Palazzetto dello sport di Valbondione, alle 9,30 la partenza, i migliori sono attesi al rifugio dopo circa 40’. Iscrizioni aperte fino al giorno della gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA