Fiorentina, match spartiacque? Ecco le probabili formazioni

Fiorentina, match spartiacque?
Ecco le probabili formazioni

Partita della maturità, quella che a posteriori ricordi per essere stata da spartiacque della stagione, o con le grandi o nell’anonimato. Serata di gala per l’Atalanta, impegnata alle 20,45 al Franchi di Firenze: vuoi il blasone avversario, vuoi lo stadio e il clima che i tifosi viola sanno sempre regalare, ma il posticipo della 6° giornata è una sfida tra due realtà consolidate del campionato.

C’è chi con i giovani ha conquistato l’Europa e chi ha rivoluzionato la sua rosa con ragazzi di qualità. Per l’Atalanta sarà davvero la prova del nove: dopo le due sconfitte iniziali immeritate, soprattutto quella con la Roma, sono arrivati successi con il Sassuolo e la continuità di gioco e risultati con il pari stretto a Verona e la goleada contro il Crotone. È l’effetto Everton che sembra aver colpito i nerazzurri, galvanizzati e trasformati dopo il trionfo di Reggio Emilia, e una volta più convinti di voler giocare per le posizioni che contano.

Campionato Serie A 2017-2018 Atalanta - Crotone formazione atalanta

Campionato Serie A 2017-2018 Atalanta - Crotone formazione atalanta
(Foto by Magni Paolo Foto)

Ecco che la trasferta di Firenze arriva al momento giusto, punti che servono come attestato di stima e per infilarsi già nelle posizioni di vertice; un avviso ai naviganti: l’Atalanta ci sarà anche quest’anno ed è con questa mission che Gomez e compagni se la giocheranno per i tre punti anche al Franchi. Obiettivo raggiungibile, ma non con troppa facilità: la banda di Pioli cresce di domenica in domenica, provare a chiedere alla Juventus e alla fatica fatta per vincere con uno striminzito 1-0 nel turno infrasettimanale. Occhio al puntero Simeone, a Thereau che rifiutò l’Atalanta in passato, squadra che lasciò tra le polemiche Sportiello, ora a guardia dei pali viola, prima del via della stagione dei miracoli.

Campionato Serie A 2017-2018 Atalanta - Crotone tifosi Atalanta

Campionato Serie A 2017-2018 Atalanta - Crotone tifosi Atalanta
(Foto by Magni Paolo Foto)

Ormai siamo al toto formazione: mister Gasperini in sala stampa o regala tutti gli undici oppure non fa capire granché e la maggior parte delle volte è più l’ultima a prevalere. In base ai malconci del periodo e a quelli usciti così dalla sfida con il Crotone, il tecnico deciderà nelle ultime ore chi schierare in campo, anche in vista del match fondamentale di Lione: Petagna e Gomez sono tra questi, ma difficilmente si priverà soprattutto del primo, visto che Cornelius è da poco rientrato in gruppo. Nella girandola a 4 in difesa dovrebbe essere Masiello a rimanere fuori, mentre a centrocampo potrebbe essere Freuler a riposare con De Roon e Cristante centrali e sugli esterni Hateboer e Gosens, quest’ultimo in ballottaggio con Spinazzola, che potrebbe tornare in campo con i nerazzurri dopo un assenza di quasi due mesi. Alle spalle dei due attaccanti potrebbe esserci spazio per Kurtic: Ilicic, ex di turno, si gioca con Gomez un posto tra gli 11, mentre Petagna è favorito su Cornelius.

Campionato Serie A 2017-2018 Atalanta - Crotone Gomez esulta dopo il primo gol

Campionato Serie A 2017-2018 Atalanta - Crotone Gomez esulta dopo il primo gol
(Foto by Magni Paolo Foto)

Le probabili formazioni

Fiorentina (4-2-3-1): 57 Sportiello; 76 Gaspar, 20 Pezzella, 13 Astori, 3 Biraghi; 17 Veretout, 6 Sanchez; 28 Gil Dias, 77 Thereau, 25 Chiesa; 9 Simeone. A disp. 91 Dragowski, 22 Cerofolii, 4 Milenkovic, 2 Laurini, 31 Vitor Hugo, 19 Cristoforo, 15 Maxi Olivera, 8 Saponara, 24 Benassi, 10 Eyesseric, 30 Babacar, 11 Hagi. All. Pioli.

Atalanta (3-4-1-2): 1 Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 6 Palomino; 33 Hateboer, 4 Cristante, 15 De Roon, 8 Gosens; 27 Kurtic; 10 Gomez, 29 Petagna. A disp.: 91 Gollini, 5 Masiello, 95 Bastoni, 37 Spinazzola, 28 Mancini, 31 Rossi, 72 Ilicic, 32 Haas, 11 Freuler, 7 Orsolini, 20 Vido, 9 Cornelius. All. Gasperini.

Arbitro: Pairetto di Nichelino.

Torna puntuale «TuttoAtalanta diretta stadio» su Bergamo Tv. A commentare la sfida tra gli atalantini e la Fiorentina a partire dalle 20 fino alle 23,30 di domenica, l’ex atalantino Oliviero Garlini; il giornalista Arturo Zambaldo;l’ opinionista Luciano Passirani, il dirigente sportivo Gianlauro Bellani; il primario reumatologo Massimiliano Limonta e Federico Villa. Interventi tramite video chiamate Skipe, con Elisa Cucchi, Ralf Hildebrand, Massimo Casari (dalla Bolivia) Mario Gamba (da Monaco di Baviara) Enrico Ongaro (da Miami-Florida) Enrico Fagiani e Attilio Varischetti. Collegamenti dallo stadio di Firenze con il giornalista televisivo Matteo De Sanctis. Al termine della partita, dalla sala stampa dello stadio “Artemio Franchi”interviste agli allenatori dell’ Atalanta,Gianpiero Gasperini e della viola Stefano Pioli. Conduce la trasmissione Fabrizio Pirola. I telespettatori possono inviare messaggi al numero 335.6969423. Bergamo Tv si riceve sul canale 17 del digitale terrestre e in streaming sul portale www.bergamotv.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA