Gasperini esulta dopo la rabbia «Siamo in un momento di fiducia»

Gasperini esulta dopo la rabbia
«Siamo in un momento di fiducia»

La rabbia di fine primo tempo, con l’espulsione dopo il rosso a de Roon, il sorriso a fine partita dopo aver conquistato tre punti pesantissimi all’Olimpico.

Gasperini si presenta ai microfoni di Sky consapevole che la sua squadra ha compiuto un’impresa. «Siamo in un momento di grande fiducia – spiega -. Nell’arco del campionato siamo cresciuti molto sotto questo aspetto. Nel girone di andata contro la Roma abbiamo perso pur facendo un’ottima gara. Abbiamo vinto a Milano, a Napoli e qui. Abbiamo recuperato bene anche in trasferta. È crescita la voglia di tornare in Europa league, nonostante ci sia tanta concorrenza». E sull’espulsione: «Non posso dire cosa ho pensato. Non stato un bell’episodio. È stato un bruttissimo segnale che non doveva esserci. Non c’erano le condizioni per andare a giocare in dieci. Una decisione assurda. Non c’era cattiveria, era una partita regolarissima».


© RIPRODUZIONE RISERVATA