Lunedì 03 Marzo 2008

Giupponi, una promessa tutta tricolore

L’atletica bergamasca non conosce soste in questo travolgente inizio d’anno. Ieri a Rosignano erano in palio i titoli italiani dei 50 km e quelli master dei 20 e i nostri marciatori non si sono fatti scappare la ghiotta occasione per fare il pieno. Matteo Giupponi infatti conquistava l’oro della categoria promesse e Roberto Defendenti quello dei master, con il corollario non sottovalutabile del successo di Andrea Adragna nel campionato di società junior ed il quarto di Laura Giupponi , gare abbinate a quelle tricolori.

A riunione conclusa il coach dell’Atletica Bergamo 59 Creberg così commentava questo ennesimo exploit: «È andata al di là delle più rosee previsioni, anche se eravamo convinti che i nostri atleti si sarebbero battuti al top. Significa che sono già a buon punto della condizione pur gareggiando ai primi di marzo e che di conseguenza i margini di miglioramento per i prossimi mesi sono notevoli. I ragazzi inoltre di fronte a questi risultati sono coscienti che il lavoro paga con gli interessi quando lo si svolge con entusiasmo. Siamo dunque sulla strada buona per confezionare un’altra stagione ricca di soddisfazioni».

(03/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata