Martedì 23 Agosto 2005

Gp Instanbul: l’amarezza di Todt «Una gara da dimenticare»

«Per la terza volta nella stagione torniamo a casa senza aver conquistato alcun punto. La cronica mancanza di aderenza che ci accompagna dall’inizio del campionato ci ha impedito di essere competitivi sin dalle libere di venerdì. Una gara da dimenticare». Nelle parole di Jean Todt tutta l’amarezza per la disastrosa prova della scuderia di Maranello nel primo Gp di Turchia, dove alla fine solo la rossa di Barrichello è arrivata al traguardo. «Dobbiamo rimetterci subito al lavoro per analizzare la situazione - conclude Todt - insieme ai nostri partner della Bridgestone».

(23/08/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags