Il Gussago collabora  con l’Atalanta E i tifosi del club bresciano si sciolgono
La pagina internet del Gussago

Il Gussago collabora con l’Atalanta
E i tifosi del club bresciano si sciolgono

Si sa che tra tifosi dell’Atalanta e quelli del Brescia non corre buon sangue. E dunque l’ultimo episodio non è altro che un sequel di una rivalità calcistica di più «ampio respiro» che si arricchisce di una nuova puntata.

È successo che il Gussago, club bresciano con la prima squadra che gioca nel campionato di Prima categoria, ha instaurato recentemente una collaborazione tecnica con l’Atalanta, come si può vedere anche clicclando sulla pagina web del sodalizio.

Ebbene, questa collaborazione non è stata per nulla gradita dal gruppo Ultras Terribili Gussago. In particolare, la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe stata la partecipazione dei dirigenti e di alcuni atleti della squadra biancorossa alla partita di domenica Atalanta-Genoa.

La tifoseria composta da una ventina di giovani prevalentemente originari della Valtrompia per protesta ha deciso di sciogliere il gruppo, ma il Gussago su Facebook ha affermato che è soltanto un accordo tra il vivaio franciacortino e quello più blasonato nerazzurro e che il tifo non centra nulla.

Per «sdrammatizzare» ecco la mitica corsa di Carletto Mazzone che - ripetutamente insultato - corse nel 2001 sotto la curva dei tifosi dell’Atalanta per festeggiare dopo il 3-3 del Brescia (perdeva 1-3, poi doppietta di Baggio) nel recupero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA