Mercoledì 21 Maggio 2014

Il Trofeo Pisani è nerazzurro

Vince il Club «Chicco e Ale»

L’Atalanta Club Pisani

Nella splendida cornice di Castiglione della Pescaia, in un fine settimana decisamente estivo nonostante le previsioni, la formazione over 40 dell’Atalanta Club Pisani ha conquistato il Trofeo Pisani 2014, superando per 3-1 la formazione Rappresentativa della Maremma.

Sabato 17 maggio, prima dell’inizio del Torneo Ciabatti, la formazione del Club di Chicco e Ale e di Alessandro Rota si è infatti imposta per 3-1 in una difficile sfida, grazie a una doppietta di Vincenzo Leggeri e a un gol dell’ottimo Domenico «Mimmo» Brescia.

In evidenza l’esordio (nella squadra del Club Pisani) del validissimo portiere Enea Casari, che ha deliziato tifosi e compagni di squadra con spettacolari parate conquistando il premio di miglior portiere del Torneo.

Battista Rossi, classe 1940, ha invece ritirato il premio per il giocatore “meno giovane” del Torneo, in cui quest’anno ha esordito anche il figlio Sergio con un’ottima prestazione in difesa.

Negli incontri immediatamente successivi e nelle finali di domenica del Torneo Ciabatti, a cui partecipavano oltre all’Atalanta anche Siena, Arezzo, Castiglione della Pescaia, Grosseto (gir. B) e Rappresentativa grossetana, i bergamaschi (infine quarti) hanno sofferto lo sforzo del primo incontro (aggiuntivo rispetto agli avversari), anche perché alcune assenze dell’ultimo minuto e alcuni piccoli infortuni hanno impedito di fare qualche cambio in più e di far riposare qualche giocatore.

Anche in questi incontri il portiere Casari si è fatto notare parando numerosi rigori negli spareggi con il Castiglione e il Siena, oltre ad uno (molto discusso) concesso al Castiglione nel primo tempo.

Ottima davvero nel complesso la prestazione, anche in considerazione del fatto che gli avversari di questa edizione erano davvero agguerriti, e qualcuno anche con qualche «fuori quota» in più.

© riproduzione riservata