Sabato 15 Febbraio 2003

Impresa storica dell’Ital-rugby Galles battuto al Sei Nazioni

L’Italia torna protagonista al Sei Nazioni e nella sedicesima partita nel torneo più prestigioso del mondo, batte il Galles per 30-22 afferrando il secondo successo dopo quell’esordio assoluto con la Scozia nel 2000, che ci illuse.

Azzurri determinati, che giocano senza timori reverenziali tutti gli ottanta minuti contro un avversario che invece delude: tre mete a due, Dominguez come sempre essenziale e De Rossi vero mattatore. Al triplice fischio del francese Juge i britannici escono nettamente battuti e gli azzurri fanno il giro del campo con la bandiera della pace. Tra una settimana arriva l’Irlanda: per affrontarla alla pari occorre la stessa cattiveria agonistica.

(15/2/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags